Attraverso il massaggio del tessuto connettivo in zone determinate, si ottiene una stimolazione e una positiva azione vegetativa sugli organi interni. In questo modo movimenti, irrorazione sanguigna, e funzionalità trovano nuova regolarità.

Questo massaggio è impegnativo e non molto piacevole a causa delle fitte e delle sensazioni dolorose che provoca. I risultati che si raggiungono giustificano questi inconvenienti (passeggeri). Il trattamento dovrebbe essere proseguito fino al raggiungimento di un livello di reazione equilibrato.

Applicazioni

  • Affezioni degli organi interni e del sistema neurovegetativo
  • Disturbi dei vasi arteriosi
  • Affezioni delle vie respiratorie e dell'apparato digestivo
  • Disturbi ginecologici
  • Dolori alla colonna vertebrale come lombalgie o dolori legati alla sindrome di Bechterew